938 SUZUKI Moto

SUZUKI

Suzuki produce motociclette da oltre 60 anni e fa parte delle case di produzione giapponesi più rinomate in tutto il mondo, insieme a Honda, Kawasaki e Yamaha. La compagnia è stata fondata nel 1909 da Michio Suzuki ad Hamamutsu. Inizialmente, Suzuki produceva telai e ottenne così tanto successo che nel 1920 fu quotata in borsa. Già allora, Michio Suzuki coltivava il sogno di produrre automobili proprie. A metà degli anni '30, si comprò a questo proposito una Austin 7 e fece studiare accuratamente l'auto britannica dai suoi ingegneri. Solo un anno più tardi era pronto il primo prototipo di automobile Suzuki. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la produzione di altri veicoli fu interrotta. Negli anni '50, Suzuki si dedicò finalmente anche alla costruzione di biciclette a motore e riuscì a presentare nel 1952 la Suzuki Power Free. La prima moto Suzuki venne presentata nel 1954 e fu chiamata Colleda. Questa moto aveva una potenza di 3 cavalli e un motore monocilindrico da 90 cm³. Forte del successo delle due ruote in Giappone, Suzuki si espanse in America e in Europa. Particolarmente di successo si rivelò la serie Suzuki Katana, prodotta dal 1982 e molto amata in tutto il mondo nei suoi diversi allestimenti e versioni. Il primo modello della serie Suzuki si chiamava GSX 400 e convinse per il suo design moderno. In Svizzera si può comprare ancora oggi questa moto Suzuki di seconda mano. Dopo la serie Katana, quasi tutti i modelli successivi si rivelarono un grande successo. Le moto, gli scooter e i motorini Suzuki sono molto apprezzati per il buon rapporto qualità-prezzo. Se volete comprare un modello Suzuki, nuovo o usato, in Svizzera, siete nel posto giusto per cominciare a cercare la vostra prossima moto!