335 APRILIA Moto

APRILIA

Il brand italiano di moto e motorini Aprilia fu fondato da Alberto Beggio poco dopo la prima guerra mondiale. La scelta del nome Aprilia si deve alla berlina Lancia Aprilia, ritenuta la migliore auto del mondo da Beggio, che volle così chiamare la sua marca di moto alludendo all'altissimo livello di qualità dell'automobile. Inizialmente, Beggio si limitò alla produzione di biciclette. Solo negli anni '60, si fece convincere dal figlio a sviluppare anche motorini e moto. I primi modelli venduti in serie furono l'Aprilia Colibrì, l'Aprilia Daniela e l'Aprilia Packi. Nel 1970, fu presentato il primo modello di moto fuoristrada, l'Aprilia Scarabeo. Con il passare degli anni vennero prodotti altri modelli Aprilia, in diverse versioni e allestimenti, venduti con successo anche in Svizzera, sia nuovi sia di seconda mano. L'Aprilia RS 50, per esempio, era un ciclomotore sportivo italiano, dotato di un motore AM6 Minarelli, che permetteva di raggiungere velocità superiori ai 100 km/h. L'Aprilia RS 50 è ancora oggi molto apprezzato come occasione di seconda mano. Nel 2004, Aprilia fu acquistata dal gruppo Piaggio. Il passaggio di proprietà fece di Aprilia il terzo marchio di moto del mondo, dopo Honda e Yamaha. Aprilia ha raggiunto una certa popolarità soprattutto nel mondo del motocross. Il brand Aprilia è infatti leader nella produzione di moto da cross e convince per l'ottimo rapporto qualità-prezzo. Se volete cercare e comprare una moto Aprilia 50 o un modello Aprilia Scarabeo di seconda mano, troverete qui sicuramente versioni e allestimenti di vostro interesse a un prezzo conveniente.